L'impossibile Diventa Possibile: Torino ricorda Franco Basaglia

L'impossibile Diventa Possibile: Torino ricorda Franco Basaglia

La legge Basaglia ha segnato la fine dell’Istituzione Manicomiale. Una rottura con un passato di segregazione e una speranza per nuovi diritti di cittadinanza.

Lo scorso 12 dicembre alcune cooperative sociali – Cooperativa Progetto Muret, il Margine, Il Sogno di una cosa, L’Arcobaleno – che hanno attivamente partecipato al Superamento degli Ospedali Psichiatrici di Torino e Solidea, che ha dedicato un numero Speciale della Rivista a questo tema, hanno organizzato un evento culturale per sottolineare questa importante conquista di civiltà.

Dopo una simpatica e piacevole accoglienza e avvio della serata da parte dello “Spartito Democratico” - un collettivo che fa del canto corale e della musica un mezzo di incontro, di condivisione e di studio oltre che di cura – siamo stati accompagnati in questo Viaggio nella Memoria con uno Sguardo al futuro un Reading di Storie di Vita, uno Spettacolo teatrale di e con Anna Radici e Compagnia Via Le Sedie, un gruppo di Giovani e intraprendenti attori, che hanno provato a raccontare l’esperienza della malattia mentale.

Di seguito la foto Gallery – fotografie a cura di Raffella Dal Toso

Articolo precedente Sguardi e parole nel nuovo calendario della Cooperativa Animazione Valdocco
Prossimo Articolo Servizio Civile – Graduatorie provvisorie
Stampa
84 Rate this article:
No rating

Name:
Email:
Subject:
Message:
x