Alleanza delle Cooperative e sindacati firmano l'accordo regionale sui Workers Buyout

Alleanza delle Cooperative e sindacati firmano l'accordo regionale sui Workers Buyout

Sarà firmato giovedì 3 giugno alle ore 15 l’Accordo regionale per la promozione e lo sviluppo dei workers buyout cooperativi in Piemonte che coinvolgerà Alleanza delle Cooperative del Piemonte (Agci, Confcooperative e Legacoop Piemonte) e i sindacati Cgil, Cisl e Uil Piemonte.

L’accordo a livello regionale fa seguito a quello raggiunto a livello nazionale nei mesi scorsi e stabilisce l’impegno per la diffusione e il sostegno delle esperienze di workers buyout cooperativo: ovvero le operazioni di acquisto o salvataggio di impresa da parte dei lavoratori stessi che si costituiscono come società cooperative. Un importante strumento per fronteggiare la crisi, gestire i passaggi generazionali garantendo continuità aziendale, salvaguardando l’occupazione e preservando le competenze e abilità lavorative.

Alla firma dell’Accordo regionale saranno presenti il presidente di Alleanza delle Cooperative del Piemonte e di Legacoop Piemonte Dimitri Buzio, di Agci Piemonte Alberto Garretto, Confcooperative Piemonte Tino Cornaglia e i segretari regionali di Cgil Piemonte Pier Massimo Pozzi, Cisl Piemonte Alessio Ferraris e Uil Piemonte Gianni Cortese. 
Porteranno il loro saluto l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte Elena Chiorino e il presidente nazionale dell’Alleanza Cooperative Italiane e di Legacoop Nazionale Mauro Lusetti.

La diretta dell'evento potrà essere seguita sulla pagina Facebook di Legacoop Piemonte

Informativa Cookie

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sull’uso dei cookie.

Formazione

InforCoop ECIPA

Settori

Servizio Civile